Viaggio in Grecia fai da te

foto di Mario Lapid

Scrivo questo post per lasciarvi il mio itinerario nel caso foste interessati ad un viaggio in Grecia fai da te. Vi parlerò di:
  • I posti che intendo visitare
  • I posti più economici dove dormire
  • La migliore compagnia per noleggiare un'automobile
Ma prima di passare ai dettagli voglio trasmettervi un po' del mio entusiasmo.
Sto per partire per il mio viaggio in Grecia! Esatto, ho organizzato una piccola avventura in solitaria in cui prevedo di visitare alcuni posti che ho sempre avuto a cuore.

Ma sapete qual'è la parte che più mi entusiasma di questo viaggio?
Il fatto di partire da solo mettendomi alla prova come facevo un tempo e... non aver prenotato alcun alloggio!

La mia idea è questa. Ho un itinerario e dei centri da visitare, ma durante il viaggio mi lascerò guidare dagli eventi. Assaporerò un posto e poi vedrò se e quanto restare.

Siamo così abituati a progettare nei minimi dettagli ogni vacanza che finiamo con il perderci la bellezza del momento perché la nostra mente è sempre proiettata verso la prossima meta. 


Viaggio in Grecia, quali posti visitare

Ok, devo riconoscere che ci saranno molti viaggi in Grecia fai da te pubblicati sul web ed il mio non ha la pretesa di essere il migliore ma, se come me ami la solitudine, viaggiare in auto mentre ascolti la tua playlist preferita, se ami fermarti e fare qualche ripresa a dei paesaggi mozzafiato, se ti piace confonderti tra la gente del luogo e soprattutto se non hai fretta, allora il mio itinerario fa al caso tuo!

Ecco i quattro posti che intendo visitare:
  • Atene
  • Capo Sunio
  • Delfi
  • Meteora

ATENE

Ogni anno vado ad Atene e ci resto per almeno tre giorni. È un'occasione per ritrovare i vecchi amici conosciuti al tempo dell'università, per vivere la città (se sai dove andare Atene è una città meravigliosa) e per vedere l'acropoli.

Adoro l'acropoli di Atene! La visito ogni volta che mi trovo da quelle parti. Pago il biglietto e me ne resto lassù per qualche ora a ricaricarmi di energia. Per me questo è un posto magico, un luogo che mi infonde pace e serenità.

Poi mi faccio un giro per Monastiraki (vi ho linkato un blog che da una chiara descrizione di monastiraki). Ok, devo ammettere che quella che vi ho appena proposto è una zona molto turistica, per questo motivo vi invito a condire la vostra visita con un tocco di originalità.
Che ne direste di:
Quello che vi sto suggerendo è mescolarvi con la vita di questa città conoscendo i suoi cittadini. Vi lascio un link ad una pagina dove troverete tutte le proposte più bizzarre per visitare Atene, Ma attenzione! Non si tratta dei classici tour organizzati dalle agenzie ma di persone che mettono a disposizione il loro tempo per farvi scoprire la città. Un modo veramente entusiasmante per conoscerla!

Capo Sunio

Il primo problema che ho dovuto risolvere per tracciare il mio itinerario è stato quello di individuare Capo Sunio su google maps. Inserendo il nome non mi compariva sulla mappa! Nel caso anche voi aveste questi problemi per il vostro viaggio in Grecia fai da te, ecco il link con la mappa di Capo Sunio.

Questo posto è meraviglioso! Ci sono stato quando avevo 20 anni ed adesso che ne ho il doppio è arrivato il momento di tornare per osservarlo con altri occhi, di certo più attenti, interessati e sensibili di quelli di un tempo.

Mi ricordo che il colle su cui era stato costruito il Tempio di Poseidone, re del mare e dei terremoti, si scorgeva un bellissimo panorama. 

Delfi

A questo punto le mie competenze non sono più sufficienti per guidarvi. Non sono mai stato a Delfi e l'unica cosa che posso dirvi è che ci vado per vedere il Tempio di Apollo e farmi un'idea dell'Oracolo di Delfi

Meteora

Vi è mai capitato di vivere in un posto e non visitarlo? A me capita spesso ed è capitato anche con la Grecia. Ho trascorso diversi mesi (forse dovrei dire anni) in questa nazione e non mi sono mai preoccupato di visitarla. Mi dicevo "tanto prima o poi ci andrò", ma alla fine il tempo è passato, io ho lasciato la Grecia e rimandato le visite culturali. 

Meteora era uno dei posti in cui avevo programmato di andare. Ma si sa come vanno le cose, per apprezzarle bisogna prima perderle! E ora eccomi qua a pianificare quest'ultima tappa. 
Ciò che so di Meteora è che si tratta di un importante centro per la religione ortodossa e che ospita ventiquattro monasteri arroccati su delle rocce.

Arrivare a questi centri è possibile sia in bus che a piedi. Per il momento il mio viaggio in Grecia fai da te prevede che faccia almeno una visita ad un monastero raggiungendolo via terra. Prevedo una bella sfacchinata!

Viaggio in Grecia, dove dormire

Non mi piace spendere soldi per dormire, almeno che non decida di usare l'appartamento come rifugio creativo, ovvero il posto dove mi chiudo per trasformare un'idea in parole, video o immagini.

In effetti questo viaggio era nato per trascorrere del tempo in solitudine su un'isola greca e dedicarmi a scrivere. Poi il progetto si è andato evolvendo ed ora, pur viaggiando solo, ho pensato di restare sul continente ed intervallare la scrittura con qualche visita culturale.

Per questo non ho bisogno di posti particolarmente lussuosi dove dormire, e quelli che sto per elencarvi rappresentano le mie prime scelte:
  • Dove dormire ad Atene. È un appartamento per 5 persone e può essere affittato per un minimo di due notti ad un costo totale di 120€. L'ho scelto per la posizione. Come potrete vedere non si trova nel centro di Atene ma a me interessava che fosse situato in prossimità della casa di un amico greco e della metropolitana. Il prezzo è fantastico!
  • Dove dormire a Sunio. Che ve ne pare? Non male come casa e con un'ottima vista mare! Certo il prezzo non è dei migliori, ma se cercate qualche alloggio più economico allora potrebbe interessarvi questo appartamento da 43€ a notte.
  • Dove dormire a Delfi. Un hotel da 24€ a notte.
  • Dove dormire a Meteore. In questo caso si tratta di un ostello e si pagano 13€ a notte. Di solito non amo dormire negli ostelli, ma quando viaggio da solo è un ottimo modo per conoscere nuova gente e fare due chiacchiere. Inoltre se visitate la pagina dell'ostello potrete vedere le attività che organizzano questi ragazzi e ci sono dei tour guidati sia per Meteora che altre destinazioni!

Viaggio in Grecia, prenotare l'automobile

L'ultima cosa che ho dovuto fare al momento di organizzare il viaggio in Grecia fai da te è stato cercare una compagnia che mi noleggiasse un'auto a dei costi contenuti. Ho fatto una ricerca su Rentalcars che mi ha portato a scegliere Gold Car una compagnia che affitta le auto ad un ottimo prezzo. Vi invito a fare qualche prova e valutare altre compagnie, a mio parere resta la migliore e soprattutto la più economica.

Affittare la macchina per sette giorni mi costerà 42€. So che al momento di pagare cercheranno di farmi acquistare degli extra e lo faranno paventandomi possibili scenari o mostrandomi i grandi vantaggi di un determinato servizio. Il segreto è non acquistare gli extra ma limitarsi al pacchetto base (la sessa cosa che faccio da anni quando volo con Ryanair). 

Conclusioni sul viaggio in Grecia fai da te

Siamo arrivati alla fine di questo articolo dove ho provato ad anticiparvi il mio prossimo viaggio in Grecia fai da te:
  • I posti che intendo visitare
  • I posti più economici dove dormire
  • La migliore compagnia dove prenotare un'automobile
Ci tengo a precisare che questo è, in linea di massima, il percorso che intendo fare in questi dieci giorni di viaggio. Ad ogni modo la mia priorità sarà quella di "lasciarmi fluire" (come mi consiglia di fare Ana, la mia compagna) per vedere dove e cosa mi porterà a vivere questa nuova avventura!



Lascia la tua e-mail per ricevere la mia newsletter

Nessun commento:

Posta un commento